Language
  Info about the project     Partners     Implementation     News     Links     Contact  
Deutsch
Espanol
Franšais
Italiano
Common:
Home

Italiano

I giovani sono il futuro della società europea e quindi
dell’Europa.

future
è una piattaforma di dialogo per promuovere l’integrazione dei giovani
immigrati. Come progetto crea e stabilisce una regolare piattaforma di dialogo alla quale
partecipano politici, amministrazioni, sindacati, giovani e organizzazioni di immigrati,
istituzioni di servizi e consulenza per immigrati e non da Austria, Francia, Germania,
Italia e Spagna.
La piattaforma di dialogo è costituita da 30 partecipanti permanenti provenienti da 5
paesi partner (gruppi internazionali di lavoro) e in ogni paese dai 30 ai 50 partecipanti (gruppi nazionali estesi) creano la piattaforma di dialogo. Essa analizza e discute i fattori di promozione e inibizione dell’integrazione e partecipazione dei giovani immigrati sotto diversi aspetti, per raggiungere soluzioni, trasferire e valorizzare le buone pratiche dell’area integrazione. La piattaforma sostiene i giovani, sviluppa modelli di integrazione e nuovi approcci per una migliore coesione sociale, fortifica il sistema e promuove nuove reti a livello europeo.

Ci sono diversi aspetti che possono determinare l’integrazione dei giovani immigrati nella società. Non raramente possono essere identificati ostacoli e barriere che causano direttamente o indirettamente l’esclusione di questi giovani.
future intende identificare e analizzare gli aspetti chiave di questi processi di esclusione, vincere gli ostacoli e promuovere l’integrazione e la partecipazione dei giovani immigrati europei. Tutti i partner organizzano conferenze sugli aspetti chiave per stabilire una piattaforma di dialogo per la promozione e partecipazione dei giovani immigrati nella società.


Aspetti chiave sull’integrazione dei giovani immigrati

Integrazione legale e politica dei giovani
La struttura legale e politica può rappresentare ostacoli alla
completa integrazione dei giovani immigrati.
future promuove una piattaforma per discutere e condividere le esperienze delle società europee in particolare attraverso la naturalizzazione dei giovani immigrati, la loro partecipazione in politica, nella società civile, così come le misure per la prevenzione dell’indottrinamento dei giovani da parte degli estremisti, dei gruppi anti-democratici o nazionalisti e gruppi di apparente origine religiosa.

Attitudini dei paesi di accoglienza
Il fenomeno dell’immigrazione è differente nelle varie società europee. Ogni paese ha la sua storia circa l’immigrazione e quindi le esperienze e le percezioni sono molto
differenti.
future promuove discussioni sulla discriminazione, sulla percezione dell’immigrazione giovanile da parte della società ricettiva, incidenza ed effetti delle
diverse linee di condotta e ruolo dei mediaaspetti chiave che influenzano il processo di integrazione dei nostri giovani immigrati.

Integrazione socio-economica dei giovani immigrati
L’integrazione socio-economica è un aspetto chiave per una attiva partecipazione del giovane immigrato. Aspetti come l’impiego, l’educazione, l’abbandono scolastico, il reddito, le strutture sociali sono sfide per ogni società civile europea.
future promuove una profonda analisi delle barriere con le quali I giovani immigrati si confrontano, così come delle esperienze di questi lavoratori, cruciali per sviluppare misure e raccomandazioni che garantiscano l’accesso dell’immigrato nelle nostre società.

Integrazione culturale degli immigrati
La cultura è un fenomeno frequentemente discusso nella nostra società. Ma che cosa
significa veramente cultura? Quali sono gli aspetti dell’integrazione culturale e chi sono gli attori di questo processo?
future promuove e analizza questi aspetti come identità, ambiente sociale dei giovani, attitudine rispetto a regole e norme del paese ospitante, linguaggio, aspetti religiosi, grado di cultura, partecipazione, assimilazione, aspetti legati al sesso, esclusione ed inclusione, discriminazione, xenofobia e razzismo.

Conferenze
• Pisa (Italia), 29 Novembre - 3 Dicembre 2006
• Málaga (Spagna), 14 - 18 Marzo 2007
• Roubaix/Lille (Francia), 27 Giugno - 1 Luglio 2007
• Innsbruck (Austria), 7 - 11 Novembre 2007
• Berlino (Germania), 13 - 17 Febbraio 2008

Parlamento dei Giovani
ed esposizione dei giovani partecipanti
Berlino (Germania), 16 Febbraio 2008